Quest’anno, al consueto appuntamento alla fiera internazionale AllPack a Giacarta, proporremo una novità nel nostro portafoglio prodotti: la nuova insaccatrice certificata ATEX per prodotti polverosi in sacchi preformati a bocca aperta, disponibile in due versioni:

– BFO 400 EX, peso lordo fino a 400 sacchi/ora

– BFO 600 EX, peso netto fino a 600 sacchi/ora.

Certificazione ATEX. In cosa consiste? E perché è importante nel nostro settore?

“ATEX” è l’acronimo di “ATmosphere EXplosive”, ovvero atmosfera esplosiva. Una atmosfera esplosiva è una miscela di sostanze infiammabili allo stato di gas, vapori, nebbie o combustibili in stato pulverulento con aria o comburente, in determinate condizioni atmosferiche nelle quali, con l’innesco, la combustione si propaga alla miscela infiammabile. Questa certificazione, pertanto, serve ad evitare il rischio di esplosione che si può generare nella lavorazione di materiale polveroso che, in ambienti con alto tasso di ossigeno, può causare incendi. La nostra azienda, pertanto, si è impegnata a proporre soluzioni per la pesatura e per l’insacco con certificazione ATEX per zona, 20/21 interno e 22 esterno.

Quali sono i materiali che interessano questa certificazione?

La certificazione ATEX si dimostra un elemento importante nella lavorazione dei seguenti materiali: cereali, polveri di grano, legumi, foraggi, latte in polvere, zucchero e prodotti chimici infiammabili. Tutti prodotti che possono rappresentare possibile pericolo di creazione di atmosfera esplosiva, in particolare durante la loro lavorazione nei cicli industriali.

BFO 400 – 600 EX

Come avviene la certificazione?

Ogni certificazione viene svolta dopo un’attenta valutazione del rischio da parte del nostro ufficio tecnico, il quale analizza i singoli elementi di ogni macchinario, nonché le caratteristiche del prodotto che il macchinario andrà a trattare. Ci impegniamo a valutare ogni componente, in modo da garantire al minimo il rischio di innesco di incendio o esplosione. Inoltre, ogni step del processo produttivo sarà monitorato da sensori, che cercheranno di evitare il crearsi di nubi di polvere e ossigeno durante il processo produttivo.

Perché sceglierci? Siamo in grado di progettare e realizzare macchinari certificati ATEX, studiati specificatamente sulla base delle caratteristiche del prodotto da confezionare. Ogni macchina viene realizzata completamente su misura, e la certificazione risulta adeguata al tipo prodotto senza risultare inferiore o superiore alle esigenze di certificazione, evitando in questo modo costi aggiuntivi al cliente finale.

Stay safe with BagAutomation!